Out to See

Cose da Imparare Online

Come Normalizzare Volume MP3

Oggi avevi un po’ di tempo e lo hai passato ad ascoltare le tue canzoni preferite al computer. Ma, ogni volta che avviavi la riproduzione di un nuovo brano musicale, ti trovavi di fronte ad un file con volume differente rispetto al solito. Una canzone con il volume bassissimo, un’altra col volume alto: ma cosa succede ad i tuoi file? Forse è il caso che scopri come normalizzare volume MP3!

Esistono una serie di programmi che ti consentono di modificare il volume dei file audio (in formato MP3 e non solo) in pochi e semplici clic. Oggi ne andremo a vedere alcuni: entrambi sono completamente gratuiti e facili da usare. Basta selezionare il file presente nel tuo computer e regolare il volume con le barre di regolazione. Al termine, ricordati di salvare il nuovo file!

Il primo servizio si chiama MP3Gain. Esso analizza e regola i file mp3 in modo che abbiano lo stesso volume. MP3Gain non solo regola il volume, come fanno la maggior parte dei software di questo genere.. Invece, fa alcune analisi e valuta in base alla statistica quanto forte il file suona effettivamente all’orecchio umano.

Inoltre, le modifiche fatte con il programma Mp3Gain sono completamente senza perdita di qualità. Questo significa che, la qualità del file, rimarrà intatta al brano musicale originale. Non c’è alcuna perdita nel cambiamento di qualità perché il programma regola il file mp3 direttamente, senza decodifica e ricodifica. Scaricalo tramite il sito web Sourceforge.net.

Il secondo programma si chiama AIMP ed è capace di normalizzare volume dei seguenti formati: .CDA, .AAC, .AC3, .APE, .DTS, .FLAC, .IT, .MIDI, .MO3, .MOD, .M4A, .M4B, .MP1, .MP2, .MP3, .MPC, .MTM, .OFR, .OGG, .OPUS, .RMI, .S3M, .SPX, .TAK, .TTA, .UMX, .WAV, .WMA, .WV, .XM. Anch’esso non esegue una ricodifica, pertanto la qualità del file rimane uguale alla canzone originale.

L’interfaccia di AIMP ricorda molto quella di Winamp: è un prodotto facilissimo da utilizzare e richiede un paio di clic per normalizzare il volume di un file audio. Per i più esperti, consiglio di provare il sistema di equalizzazione che modifica il brano e lo rende ancora migliore.