Out to See

Cose da Imparare Online

Come Conoscere il Codice Puk della Sim Vodafone

Il codice PIN è un codice che viene scelto dall’utente per proteggere la privacy del proprio smartphone. Esso viene richiesto ogni qual volta accendi il cellulare ed è composto da quattro cifre. Lo hai inserito per ben tre volte e lo hai sbagliato? Gran bel problema, non è vero? Ora sei costretto a dover inserire il codice PUK. Ma dove si trova questo nuovo codice?

Se hai scordato il codice PIN che è composto da sole quattro cifre, figurati se riesci a ricordare il codice PUK formato da otto cifre, giusto? Non temere, oggi andremo a scoprire come sapere il codice PUK di una SIM Vodafone con la guida seguente. La procedura che devi compiere è molto più facile di quel che immagini, per cui prenditi qualche minuto di pausa e leggi cosa fare.

Il codice PUK viene dato direttamente dal gestore telefonico e non si può modificare in alcun modo dall’utente. Di solito lo trovi stampato sul retro della SIM, per cui non è così complicato da reperire. Il problema è che quasi nessuno conserva tale confezione, pertanto bisogna trovare un metodo alternativo per riuscire a sapere il codice PUK di una SIM Vodafone.

Fino a pochi mesi fa, per recuperare il codice bisognava chiamare il numero di Vodafone e parlare con un operatore. Costui ci poneva una serie di domande sui dati personali (come ad esempio il nome, il cognome, il numero di cellulare, il codice fiscale e così via) e, al termine, ci dava il codice. Ma ora l’operatore ha pensato bene di rendere automatica questa procedura.

Cosa vuol dire? Che è disponibile un servizio in rete per recuperare il codice facilmente. Per usufruire di quest’ultimo è necessario essere registrati al sito web ufficiale. Detto questo, collegati al link Vodafone.it e compila il modulo che ti viene proposto scrivendo il tuo nome, il cognome, l’indirizzo, il paese, l’indirizzo mail, il comune ed i dati della tua SIM bloccata.

Per completare la procedura riceverai una mail di conferma all’indirizzo indicato. Non dovrai far altro che cliccare su di esso per ricevere il codice PUK. Ti ricordo che se sbaglierai ad inserire tale codice per ben dieci volte consecutive, la SIM verrà bloccata per sempre e non ci sarà alcun modo per recuperare la tua scheda.

Per quanto riguarda gli altri operatori, è possibile vedere questa guida sul codice Puk su Iltelefonico.com, in cui sono spiegate le varie procedure.