Out to See

Cose da Imparare Online

Come Attaccare un Bottone

Un aiuto agli uomini che magari sono rimasti a casa da soli (per qualsiasi motivo) e vorrebbero attaccare un bottone alla camicia e non sanno da che parte cominciare.

A tutti quelli che sono già capaci vanno i miei complimenti. Seguitemi nella guida.

Occorrente
Ago
Filo da cucito
Bottone
Forbici

Con l’aiuto di forbici tagliare 25-30 cm di filo da cucito del colore della stoffa cui cui verrà attaccato il bottone. Qualora sia una situazione d’emergenza, solitamente fuori casa, cercare il filo il più possibile simile a quello che sarebbe stato quello necessario.
Con calma e pazienza infilare il filo nell’ago e fare un qualche nodo all’estermità del filo.

Mettere il bottone sul punto esatto in cui si trovava prima di staccarsi ma se eventualmente ci sono pezzi di filo vecchio eliminarli per procedere con l’operazione.
Tenere fermo il bottone con le dita e infilare l’ago in uno dei buchi del bottone passando da sotto il tessuto del capo e tirare fino a che non si sente il nodo; a questo punto continuare il lavoro inserendo l’ago nel buco vicino.
Supponendo che si sta cucendo il bottone di una camicia bisognerebbe trovarsi con l’ago sul rovescio della manica.

Continuare l’operazione per 4 o 5 volte e quando ci si ti troverà alla fine con l’ago da sotto in sù, non infilare nel buco, ma importante, farlo uscire lateralmente, girando qualche volta intorno al bottone e tirare bene per fissarlo.
Se c’è filo in eccesso tagliarlo e fare attenzione che il bottone sia ben fissato, dritto e senza nodi in vista.

Read More

Come Applicare il Cemento

Nella muratura, il cemento è un materiale fondamentale per poter unire e riparare delle parti danneggiate. Questo è molto resistente ed il suo impiego non è molto difficile, basta rispettare alcune regole. Con questa guida potrai imparare ad eseguire l’applicazione del cemento.

Per Eseguire Piccoli Interventi La prima operazione che dovrai compiere sarà quella di bagnare bene con un pennello la parte scavata su cui devi intervenire, in modo da creare le condizioni ideali per una buona presa del cemento. A questo punto, metti in posizione l’elemento da murare, quindi applica il cemento all’interno dello spazio fra questo e il muro.

Per eseguire questa operazione, dovrai operare con il dorso di un cazzuolino in modo da inserire bene l’impasto in profondità. Una volta che avrai eseguito questa fase, procedi fino a riempire tutta la zona, con un poco di abbondanza, comprimendo e lisciando bene il cemento lungo i contorni dell’elemento. Inoltre, con la mano dovrai tenere fermo l’elemento per qualche minuto, regolandoti per il tempo in base al tempo per l’elemento stesso.

A questo punto, quando il cemento è indurito, potrai lasciare l’elemento. Una volta fatto, con la spatola dovrai raschiare la superficie della zona di intervento in modo da lisciarla perfettamente. Eseguita questa operazione, ripulisci e lava accuratamente tutti gli attrezzi che hai usato, asciugandoli per evitare che arrugginiscano.

Read More