Out to See

Cose da Imparare Online

Come Imparare a Mangiare con le Bacchette

Quanti di voi sanno come mangiare usando le bacchette? Scommettiamo che la maggioranza si è ormai arreso. Ci abbiamo provato anche noi di Scopri Come Fare, parecchie volte per altro.
Solo che, quello che sembra un gioco da ragazzi quando osservi gli altri, si rivela in realtà essere parecchio più complicato del previsto. Ti ritrovi con in mano queste due bacchette, e l’unica cosa sensata che ti viene in mente è quella di infilzare direttamente il povero cibo e cercare di portarlo alla bocca.

Beh, magari a casa propria si potrebbe anche fare, ma che succede se ci si trova in un ristorante cinese oppure giapponese? Impossibile evitare la figuraccia, se non si è in grado di mangiare con le bacchette!
Inutili tutti i tentativi, ci si sforza di capire come afferrare il cibo così delicatamente, come fanno gli orientali, ma purtroppo i risultati sono pessimi.
Prima di riuscire a portare alla bocca un boccone, questo ci è sfuggito dalle bacchette non si sa quante volte.
Diciamoci la verità, la forchetta è sicuramente più immediata, per noi occidentali.
Però, se una grossa parte di mondo ci riesce tranquillamente, bambini compresi, dovrà pur esserci una tecnica valida, no?
Ebbene sì, c’è. Il modo per imparare ad usare le bacchette esiste e noi ve lo proponiamo!

Stendete la mano con il pollice rivolto verso l’alto, come a voler stringere la mano ad un’altra persona.
Separate le dita come illustrato nel disegno.
Piegate l’anulare ed il mignolo.
Posizionate le bacchette nella parte curva tra il pollice e l’indice e stringete la bacchetta nella parte alta, a circa 3/4 della sua lunghezza. La parte a metà bacchetta deve poggiare sulle dita piegate, all’altezza delle unghie.
Appoggiate il dito medio sulla bacchetta.
Non incrociate le dita, il dito medio deve poggiare sopra, non incrociarsi con l’anulare.
Posizionate quindi la seconda bacchetta formando una V. Le punte delle bacchette devono unirsi.
Appoggiate l’indice sopra la seconda bacchetta.
Aprite le bacchette per afferrare il cibo.
Richiudetele per fare presa e portate il cibo alla bocca.

Certo, le prime volte non avrete un movimento fluido e naturale, ma con un po’ di esercizio, chissà!
Fateci sapere se siete riusciti ad usare le bacchette.